Informazioni per le persone vaccinate e guarite

Alcune regioni prevedono limitazioni minori agli spostamenti e ai contatti per le persone completamente vaccinate contro Covid-19 o in possesso di documenti ufficiali da cui risultino guarire dalla malattia. In alcuni paesi sono inoltre esentate dall’obbligo di quarantena.

Attenzione:

anche per le persone vaccinate, guarite o testate restano tuttora valide molte delle norme già precedentemente in vigore. Tutte le persone devono:

  • rispettare le norme sul distanziamento, 
  • attenersi alle consuete misure igieniche
  • e continuare a indossare la mascherina. La preghiamo pertanto di prestare attenzione alle disposizioni delle autorità e delle compagnie aeree.

Per questo non sono attualmente previste facilitazioni per le persone vaccinate o guarite.

Nei requisiti d’ingresso aggiornati trova tutte le informazioni che le occorrono.

Quando richiesto, è necessario esibire un certificato che attesti il completamento del ciclo vaccinale contro Covid-19 o la guarigione da Covid-19. Le autorità nazionali hanno facoltà di stabilire eventuali eccezioni al requisito del test Covid-19 negativo, ad esempio per le persone vaccinate.

Informazioni per le persone vaccinate

Si considerano completamente vaccinate le persone in grado di esibire un certificato rilasciato dalle autorità competenti da cui risulti l’avvenuta somministrazione di un vaccino autorizzato nel paese di destinazione nel dosaggio richiesto. Tenga presente che i requisiti relativi al tempo che deve essere trascorso dall’ultima inoculazione possono essere diversi. Le informazioni sui vaccini autorizzati o sulle relative tempistiche sono reperibili presso le fonti ufficiali del suo paese di destinazione o alla sezione sui requisiti d’ingresso aggiornati.

Qualora la sua immunizzazione sia avvenuta con un vaccino non approvato nel suo paese di transito o destinazione, non sarà considerato/a vaccinato/a. Pertanto dovrà attenersi alle disposizioni previste per le persone non vaccinate. Se viaggia con bambini non vaccinati, la preghiamo di informarsi accuratamente sui regolamenti in vigore per i bambini nel suo paese di transito e destinazione.

Per attestare l’avvenuta vaccinazione sono validi ad esempio i seguenti documenti: 

  • «Certificato internazionale di vaccinazione o profilassi» (libretto giallo) o altri libretti/pass/certificati vaccinali ufficiali
  • certificato di vaccinazione rilasciato dal centro vaccinale (foglio singolo)
  • certificato digitale di vaccinazione ufficialmente riconosciuto Le soluzioni basate su app (in futuro è prevista anche l’integrazione nelle app delle compagnie aeree del Lufthansa Group) forniscono il certificato di vaccinazione sotto forma di codice QR, che all’occorrenza può essere mostrato o inviato.

La invitiamo a verificare quali documenti sono validi per il suo paese di transito o destinazione o quali deve eventualmente ancora procurarsi.

Informazioni per le persone guarite

Sono considerate guarite da Covid-19 le persone che negli ultimi sei mesi sono risultate positive a SARS-CoV-2 tramite test PCR effettuato almeno 28 giorni prima. Se la data del test risale a oltre sei mesi prima, di norma non si è più considerate persone guarite. La invitiamo a informarsi per tempo sulle disposizioni in vigore nel suo paese di transito/destinazione. 

Per attestare la guarigione da Covid-19 (ossia il superamento di un’infezione da SARS-CoV-2) possono essere utilizzati i seguenti documenti, se accettati dalle autorità del paese di transito o destinazione:

  • referto positivo di un test PCR intestato alla propria persona rilasciato da un laboratorio/ambulatorio/centro per i test
  • certificato medico o certificato di isolamento, se contenenti indicazioni sul tipo di test e sulla data del test/referto
  • altre certificazioni di autorità se contenenti indicazioni sul tipo di test e sulla data del test/referto
  • Health Wallet ufficiali con validità internazionale 

Importante: generalmente sono validi soltanto i referti dei test PCR positivi intestati alla persona. Nel paese di transito/destinazione le autorità possono avere autorizzato ulteriori metodi o imposto altri requisiti. La preghiamo quindi di informarsi in merito.

Verifica digitale della documentazione per persone vaccinate e guarite

Su alcuni voli ha già la possibilità di inviare al Lufthansa Group Health Entry Support Center preposto il risultato del test e le conferme dei moduli di registrazione digitale d’ingresso 72 ore prima della partenza, utilizzando un apposito modulo. Ora può trasmettere al Support Center anche i certificati di vaccinazione e gli attestati di guarigione da Covid-19. Una volta verificati, riceverà per e-mail la conferma che i certificati sono conformi ai requisiti oppure la comunicazione che la documentazione è insufficiente. 

Naturalmente può far controllare i suoi documenti anche in aeroporto.

Attenzione: molti paesi richiedono tuttora certificati e documenti in forma cartacea. Oltre al certificato digitale porti quindi con sé anche una versione stampata.

Potrebbe interessarle anche