Requisiti di ingresso

Nuovi requisiti di ingresso

Per l’ingresso in Germania sono previste nuove regole con effetto immediato. Abbiamo riassunto i cambiamenti più importanti:

  • D’ora in poi, le persone che hanno completato il ciclo vaccinale o le persone guarite non necessitano più di un test Covid-19 negativo e non devono più fare la quarantena. Questo non si applica alle persone che provengono da zone con diffusione di varianti del virus; in questo caso è obbligatorio un test generale prima dell’ingresso e una quarantena di 14 giorni per tutte le persone che entrano in Germania.
  • Dopo un soggiorno in una zona a rischio, la quarantena può essere evitata con il test Covid-19 ancora obbligatorio prima dell’ingresso. Di nuovo, le persone che hanno completato il ciclo vaccinale o guarite non devono più sottoporsi al test Covid-19.
  • Per evitare la quarantena a norma di legge, ha l’obbligo legale di caricare la prova della sua vaccinazione, immunità o del test nella Digital Entry Application (DEA). In casi eccezionali può presentare la prova entro 24 ore dall’ingresso, ma in questo caso deve restare in quarantena fino all’avvenuto invio. In alternativa, può anche presentare la prova in digitale o per posta al suo ufficio sanitario competente; anche in questo caso è obbligatoria la quarantena fino alla spedizione.
  • Il test deve essere eseguito da almeno 48 ore (test antigenico) o 72 ore (test PCR, RT-LAMP o TMA) prima di entrare in Germania. Deve presentare un certificato di test negativo corrispondente o, se applicabile, una prova di vaccinazione o immunità prima della partenza e all’ingresso.
  • Le regole di quarantena specifiche del Paese saranno abolite con effetto immediato a favore del regolamento federale uniforme.
  • I pendolari frontalieri non devono più registrarsi tramite la Digital Entry Registration.
  • Rimangono in vigore altre eccezioni come la conclusione anticipata della quarantena al quinto giorno dall’ingresso da aree ad alta incidenza con un certificato di test negativo o le eccezioni per chi viaggia per affari.

Trasferimento via Francoforte e Monaco: Regole semplificate per i passeggeri

Per i passeggeri diretti in Germania su un volo internazionale con volo in coincidenza per un Paese Schengen si applicano ora regole semplificate. A condizione che i requisiti di ingresso del Paese di destinazione siano soddisfatti dai passeggeri, ora è possibile un trasferimento in Germania (incluso l’ingresso nell’area Schengen). I prerequisiti sono un biglietto confermato per la tratta successiva entro 24 ore e/o altra documentazione per il viaggio successivo. La prova di un test Covid-19 negativo, la vaccinazione anti-Covid o l’immunità sono ancora richiesti (ad eccezione non-Schengen verso non-Schengen).

Le regole non si applicano ai passeggeri che provengono da aree con varianti del virus.

Aggiornamento: 21.05.2021

Norme di ingresso per la sua destinazione

Consulti le informazioni principali sull’ingresso nel suo Paese di destinazione: norme per i certificati di test Covid-19 e centri di test locali, oltre alle regole locali per la quarantena. Inserisca qui il suo aeroporto di partenza e destinazione.

Informazioni sui test Covid-19

Abbiamo raccolto tutto quello che deve sapere sui requisiti per ottenere un certificato di test Covid-19. Troverà anche tutte le più importanti informazioni sui centri di test Covid-19 negli aeroporti di Francoforte e Monaco.

Argomenti correlati

Destinazioni attuali

Scopra le destinazioni attuali sulla nostra mappa del mondo e le offerte di voli adatte con la nostra ricerca del miglior prezzo.

Stato attuale del volo

Inserisca il numero di volo per avere informazioni aggiornate sul suo volo.

Linee guida per viaggiare sicuri

Visualizzi una panoramica delle nostre numerose misure protettive e igieniche.