Gastronomia e carta dei vini

Nei viaggi in prima classe i piaceri della tavola hanno sempre un ruolo di primo piano.

Delizie stellate per il palato

Un menù delizioso, presentato con eleganza in piatti di fine porcellana. Un vino insolito tutto da scoprire. Si lasci prendere per la gola dalle squisite proposte culinarie della First Class. Come la rosa rossa, anche il caviale è un elemento che caratterizza la First Class, come la selezione enologica di riconosciuta eccellenza che porta il tocco magistrale del grande sommelier Markus Del Monego.

Gesch?ftsreisender genie?t ein Glas Wein in Senator Lounge // Business traveller enjoying a glass of wine in Senator Lounge

«Vinothek Discoveries» di prima classe

Ogni mese si possono scegliere quattro vini rossi e bianchi delle regioni vinicole più amate al mondo: una selezione che molti passeggeri di First Class hanno imparato ormai da anni ad apprezzare.

All’insegna del motto «Off the beaten track», il sommelier campione del mondo e «Master of Wine» Markus Del Monego è costantemente alla ricerca di vini particolari da presentare ai nostri passeggeri. È così che, il più delle volte, uno squisito vino rosso o bianco fa la sua comparsa sulla carta.

«Culinary Delights» sopra le nuvole

Nell’hôtellerie di lusso operano i cuochi migliori del mondo, ma grazie a speciali collaborazioni i passeggeri di First Class possono gustare anche a bordo i raffinati piatti di cuochi stellati.

I «Culinary Delights» sui voli a lungo raggio dalla Germania offrono momenti speciali tutti da gustare. Chi ama la buona tavola qui può percorrere veri e propri itinerari gastronomici nel mondo dell’alta cucina.

Kaviarservice// Caviar service

A bordo il mondo ruota solo intorno a lei

Un classico dei nostri voli in First Class: sui voli diurni e serali il caviale viene servito come portata separata.
Flessibilità à la carte: sui voli in First Class decide lei a che ora mangiare.
Alcuni piatti possono essere integrati secondo il gusto personale, scegliendo tra le proposte extra offerte.