top

Risparmiare tempo registrando da sé i dati del proprio passaporto

Lufthansa è tenuta per legge a registrare i dati del passaporto di tutti i passeggeri che volano negli USA, in Canada, Corea, India, Giappone, Cina, Africa del Sud e Messico. Ai dispositivi automatici per il check-in può comodamente registrare da sé i suoi dati per queste e altre destinazioni, evitando così la talvolta lunga procedura di registrazione al gate.

 
top

Ecco come registrare i suoi dati

Durante la procedura di check-in il sistema le richiede di collocare il suo passaporto sullo scanner del dispositivo. Per effettuare la corretta scannerizzazione del suo documento al dispositivo automatico è necessario che lei possieda un passaporto a lettura ottica.

In caso contrario la registrazione dei dati avviene come prima al gate.

Link a questo argomento