Volare tranquille in gravidanza

 

Per le donne con una gravidanza priva di complicazioni volare non costituisce alcun problema. Consigliamo tuttavia alle donne in gravidanza di consultare preventivamente in proposito il proprio medico curante.

html_list
  • Fino alla fine della 36a settimana di gravidanza o fino a 4 settimane prima della data presunta del parto le donne in gravidanza, in assenza di complicazioni, possono tranquillamente volare con Lufthansa senza certificato medico. A partire dalla 28a settimana si consiglia tuttavia di portare con sé un certificato medico recente contenente:
    • la conferma che la gravidanza si svolge senza complicazioni
    • la data prevista del parto
    • l’espressa indicazione del medico che lo stato della paziente non le impedisce l’utilizzo dell’aereo.
  • Dopo la 36a settimana di gravidanza o in presenza di complicazioni si può richiedere al Medical Operation Center di Lufthansa un’autorizzazione speciale. Da questo momento in poi le donne in stato di gravidanza devono presentare un certificato medico rilasciato non più di 72 ore prima della partenza prevista del volo. In questo certificato deve essere indicato che il medico ha esaminato la paziente e che la stessa è fisicamente in grado di affrontare un viaggio aereo. Deve essere inoltre specificata la data prevista del parto.
  • In caso di gravidanze con complicazioni, gemellari o plurigemellari è necessario richiedere un’autorizzazione speciale dalla 28a settimana di gravidanza.
  • A causa del maggior rischio di trombosi durante la gravidanza, in aereo è consigliabile indossare calze a compressione graduata.
 

A prescindere dai requisiti sanitari sopra indicati, in alcuni paesi trovano applicazione norme diverse. Lufthansa non si assume alcuna responsabilità nel caso in cui, a causa delle leggi vigenti in quello specifico paese, non le venisse accordato il permesso di volare. Lo stesso vale nel caso in cui, a causa delle leggi vigenti nel paese di destinazione, le venisse negato l’ingresso per il suo stato di gravidanza. Le raccomandiamo perciò di informarsi presso le autorità competenti delle norme di legge specifiche di quel paese per ciò che riguarda l’autorizzazione al volo per le future mamme.

 

Il Medical Operation Center è a sua disposizione per rispondere alle sue domande e fornirle maggiori informazioni:
tel.: +49 69 696 55079
E-mail: specialservice@dlh.de