Lufthansa Highlights Düsseldorf

 

Lufthansa Highlights Düsseldorf

 

Guardare e non toccare!

Qui a Düsseldorf sanno che l’apparenza conta: la città è considerata la capitale tedesca della moda. Ma oltre agli eleganti negozi della celebre Königsallee offre numerose mostre d’arte e di design di altissimo livello, assolutamente da non perdere. Rispetto allo shopping sulla "Kö", però, lì vale un’altra regola: guardare e non toccare!


Torna all'elenco

top

 

Lufthansa Highlights Düsseldorf

Joseph Beuys, Joseph Fassbender, Jörg Immendorf, Sigmar Polke, Gerhard Richter, Günther Uecker hanno tutti insegnato o studiato all’Accademia di Belle Arti di Düsseldorf. Nella sua galleria la scuola espone le opere dei suoi celebri professori e allievi, oltre ad altri lavori della secolare collezione di questo istituto d’arte sorto nel 1773. Le mostre cambiano ogni sei mesi, in corrispondenza del semestre estivo e invernale.

Info:
Akademie-Galerie – Neue Sammlung (Galleria dell’Accademia – Nuova collezione): Burgplatz 1, tel.: +49-(0)211/139 62 23. Orario d’apertura: mer.-dom. 12:00-18:00. www.kunstakademie-duesseldorf.de

Lufthansa Highlights Düsseldorf

Underground art: sotto all’animata Rheinuferpromenade si nasconde KIT Kunst im Tunnel, il forum espositivo più spettacolare di Düsseldorf. In una cosiddetta "area di sosta" situata tra le due sezioni del tunnel che scorre sotto alle rive del Reno si incontra l’avanguardia della scena artistica contemporanea. L’ingresso avviene da un padiglione di vetro sulla promenade.

Info:
KIT – Kunst im Tunnel: Mannesmannufer 1b., tel. +49-(0)211/892 07 69. Orario d’apertura: mar.-dom. 11:00-18:00. Ingresso: 4 € (ridotto 3 €).
www.kunst-im-tunnel.de

Lufthansa Highlights Düsseldorf

Tra le mostre di artisti affermati di Düsseldorf la gallerista Daniela Steinfeld nella sua Galerie Van Horn inserisce sempre proposte provocatorie di underground art, grotesque art e psychological art. Il nome Van Horn viene da un paese del Texas nelle cui vicinanze si trova Fort Marfa, un’ex-base militare convertita in un gigantesca struttura espositiva all’aperto di arte contemporanea.

Info:
Galerie Van Horn: Ackerstraße 99, tel. +49-(0)211/500 86 54. Orario d’apertura: durante la mostre mar.-ven. 14:00-18:00, sab. 12:00-16:00 e su appuntamento.
www.van-horn.net

top

 

Lufthansa Highlights Düsseldorf

All’ingresso del Medienhafen, sempre più di tendenza anche tra i designer, si trovano il punto vendita e lo showroom di Thonet. I capolavori di questa azienda di grande tradizione, diventata famosa nel mondo per i suoi mobili classici in legno ricurvo e tubo d’acciaio, sono assolutamente imperdibili: dalla sedia N. 14, che all’inizio del XX secolo rivoluzionò il panorama dei caffè viennesi, alle pionieristiche soluzioni di Ludwig Mies van der Rohe e Marcel Breuer, fino ai più recenti progetti di top designer del calibro di Norman Foster, Piero Lissoni e James Irvine.

Info:
Thonet Sales- und Showroom: Ernst-Gnoß-Strasse 5, tel. +49-(0)211/15 76 07 20. Orario d’apertura: lun.-ven. 14:00-19:00, sab. 11:00-16:00 e su appuntamento.
wwww.thonet.de

Lufthansa Highlights Düsseldorf

La giovane collezionista Julia Stoschek si è totalmente dedicata alla moderna media art e la sua collezione comprende fotografia, video, performance e installazioni. Le opere esposte sono complessivamente 400, tra cui lavori di artisti come Bruce Nauman, Marina Abramović e Olafur Eliasson. Come sede espositiva utilizza una fabbrica dismessa posta sotto la tutela dei beni culturali.

Info:
Julia Stoschek Collection Düsseldorf: Schanzenstraße 54, tel. +49-(0)211/585 88 40, orari di apertura a seconda delle mostre in corso e per lo più soltanto su prenotazione o registrazione nominativa.
www.julia-stoschek-collection.net

Lufthansa Highlights Düsseldorf

Le categorie museali tradizionali non interessano minimamente la fondazione museum kunst palast, i cui curatori seguono criteri propri: fanno ad esempio parte della collezione il capolavoro di Peter Paul Rubens Assunzione di Maria Vergine (1616/18), opere della scuola pittorica di Düsseldorf del XIX secolo e praticamente l’intero arredamento della leggendaria osteria degli artisti Creamcheese aperta nel 1967. Anche il Glasmuseum Hentrich ha sede nel museum kunst palast, ed espone una delle più grandi collezioni di vetro d’Europa.

Info:
Fondazione museum kunst palast: Ehrenhof 4-5, tel. +49-(0)211/899 02 00, orario d’apertura: mar-dom. 11:00-18:00 (dom. fino alle 21:00).
www.museum-kunst-palast.de

 

Foto: Sackermann/Bilderberg, Hans Rathschlag/Nachlass Joseph Fassbender, KIT, Jan Albers/Daniela Steinfeld, museum kunst palast

 
top


logo Gruner & Jahr

Ulteriori informazioni di viaggio