Ritratto degli Star Chef 2012

 

Gli Star Chef raddoppiano

 

Viaggio nel mondo dei sapori

A novembre e dicembre lo chef tristellato Joachim Wissler delizia i passeggeri della First Class in partenza dalla Germania con le sue creazioni culinarie.

 

StarChefNato nel 1963 a Nürtingen, Wissler volava alto già negli anni della sua formazione, trascorsi all’hotel ristorante Traube-Tonbach di Baiersbronn. Successivamente ha allargato il suo orizzonte gastronomico al fianco di cuochi di grande fama.

Grazie a Joachim Wissler la “nuova cucina tedesca” è diventata una realtà. Nel 2006 aveva già ottenuto la sua terza stella Michelin e da allora viene considerato uno dei migliori cuochi tedeschi. Da quando i suoi colleghi, i 100 migliori cuochi del paese, l’hanno eletto “cuoco dei cuochi”, è in cima alla classifica dei ristoranti. Sono i sapori chiari e raffinati che caratterizzano il suo stile, sempre all’insegna dell’eccellenza; Wissler preferisce concentrarsi sull’essenziale, i fronzoli “non fanno per lui”.
Al ristorante Vendome di Bensberg, dove lavora attualmente, insieme alla sua squadra di cuochi e camerieri mette in tavola un affascinante viaggio nel mondo dei sapori.

 

StarChefAlla fine dell’anno i nostri passeggeri di First Class sui voli intercontinentali dalla Germania potranno gustare le sue straordinarie creazioni.

In questo periodo viene anche riproposto, per gli amanti della tradizione, l’arrosto d’oca, servito con cavolo rosso e gnocchi.

Gli Star Chef 2010/11/12

Scopra qui i ritratti dei nostri Star Chef del 2010/11/12:

 

Star Alliance