Se poco dopo la partenza comincia a sentirsi male, probabilmente soffre di mal d'aria. Con i seguenti accorgimenti può alleviare questa spiacevole sensazione.

 
top

Mai volare a stomaco vuoto

Non voli mai a stomaco vuoto: contrariamente a quanto si pensa, non aiuta a vincere il mal d'aria, ma lo accentua.

Prima e durante il volo è invece consigliabile consumare snack leggeri a base di frutta e verdura, biscotti, barrette di muesli e fette biscottate. Eviti però caffè, tè, alcool, nicotina e cibi grassi e speziati.

Assuma della vitamina B1: ha un ruolo fondamentale nella trasmissione degli impulsi nervosi e aiuta chi soffre di mal d'aria ad alleviare i problemi legati al senso dell'equilibrio. I seguenti alimenti sono particolarmente ricchi di vitamina B1: carciofi, pesce, farina d'avena, riso integrale, asparagi, cereali e carne suina.

Lo zenzero aiuta a contrastare la nausea in modo delicato e naturale. Beva quindi del tè allo zenzero subito prima del volo. In questo modo può liberarsi del senso di nausea in modo naturale e senza alcun effetto collaterale.

 
top

Scegliere il posto giusto

Chieda un posto nella corsia centrale vicino alle ali: è in questo punto che i movimenti dell'aeromobile sono meno percettibili.

Se non è possibile, chieda un posto vicino al finestrino. Se vola di giorno può calmare lo stomaco fissando lo sguardo su un punto all'orizzonte per dare al suo senso dell'equilibrio un punto di riferimento. Il senso di nausea diminuirà.

 
top

Farmaci contro il mal d'aria

Si possono assumere a scopo preventivo farmaci da banco come ad esempio le gomme da masticare da viaggio, che riducono i fenomeni concomitanti al mal d'aria come la stanchezza e la difficoltà di concentrazione. Esistono farmaci anche per ridurre il senso di nausea, che però a causa dei potenziali effetti collaterali richiedono la prescrizione medica.

Miles & More Oro

Richieda, attivi e raddoppi

Maggiori informazioni


Star Alliance